Feste e manifestazioni
 
 
 
La Veilla di Etroubles
Per una sera d’estate le vie del borgo diventano lo scenario di accurate rievocazioni dei tempi passati, tradizioni antiche ma mai dimenticate.

Il paese si anima di figuranti che ripropongono dal vivo antichi mestieri quali ad esempio la battitura del grano, la forgiatura del ferro, la lavorazione della lana, la tosatura delle pecore, le lavandaie, gli spazzacamini, i contrabbandieri, la lavorazione della fontina, la confezione delle “landzette” , la tostatura del caffé…

La festa e’ completata da punti di ristoro dove si possono gustare varie specialità regionali, dal minestrone, alla “seuppa freida”, alla “fiocca”, ai vini valdostani.

Bataille des Reines
Si tratta di manifestazione legata al tradizionale allevamento bovino. Ad anni alterni, nel mese di luglio Etroubles ospita un’importante battaglia che attira un gran numero di allevatori, appassionati e curiosi provenienti da tutto l’arco alpino. Le bovine di razza pezzata nera e castana valdostana si affrontano a colpi di corna per contendersi il titolo di “Reina” ossia regina. Lo spettacolo non è cruento, infatti le bovine si affrontano spinte dal naturale istinto combattivo che le contraddistingue e che porta a stabilire la gerarchia all’interno della mandria.
 
Carnevale di Etroubles e della Coumba Freida
Il carnevale con i suoi coloratissimi e tipici costumi chiamati “landzette”  rievoca ironicamente il passaggio di Napoleone, al quale i costumi si ispirano. L’allegro corteo di maschere, accompagnato dalla musica delle fisarmoniche e dei sax, sfila nel borgo e nei villaggi facendo visita alle famiglie del posto, che per l’ccasione aprono le proprie case a tutti i presenti, allietando, tra una mangiate e una bevuta, con canti e balli, le giornate del giovedì e del venerdì grasso.
 
Fiera di Sant’Orso
Millenaria fiera dell’artigianato tipico che si svolge ogni anno ad Aosta a fine gennaio, giornate uniche  per ammirare le numerose opere d’arte esposte dagli artigiani locali  ma anche occasione di festa e di incontro per degustare prodotti eno-gastronomici tipici della nostra Regione.

La desarpa
Manifestazione che permette al mondo rurale di vivere da protagonista una giornata nella città di Aosta dove le mandrie , scese dagli alpeggi dopo la stagione estiva, sfilano nelle vie cittadine con i loro tradizionali campanacci e i loro “bosquets”  creando un’atmosfera d’altri tempi e dove gli agricoltori espongono cibi e e bevande genuini prodotti ancora in modo artigianale oggi come tanti anni fa.       
 
Copyright © 2007 Bed and Breakfast Maison d'Ulysse - Etroubles- Aosta - Valle d'Aosta
Bed & Breakfast Valle d'Aosta - B&B Val d'Aosta - Bed and Breakfast Gran San Bernardo, Valle d'Aosta - Maison d'Ulysse